Corsi RLS, edizione 2020

Corso per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, in aula a Milano

Secondo le più recenti disposizioni normative ogni azienda italiana, indipendentemente dalle dimensioni, è obbligata a designare o eleggere al proprio interno un Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). Una volta eletto o designato, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza deve frequentare un corso della durata minima di 32 ore secondo quanto disposto dall’art. 37 del d.lgs. 81/2008, e il suo nominativo deve essere comunicato all’INAIL.

Contenuti del corso RLS edizione 2020

Il corso formazione RLS ha come obbiettivo quello di conferire al RLS competenze tecniche e giuridiche in modo tale che egli sia in grado di promuovere ed attuare le misure di prevenzione e protezione, rappresentando i lavoratori nell’ambito della sicurezza su lavoro.

I contenuti minimi del corso formazione RLS sono discussi in sede di contrattazione collettiva e vertono sulla legislazione e i principi giuridici in materia di salute e sicurezza sul lavoro, sulla definizione e individuazione dei fattori di rischio presenti in azienda nonché sulle misure di prevenzione e protezione da essi.